Ripari di Giobbe

Strane  e complesse macchine da pesca, issate su palafitte e sorrette quasi miracolosamente da una ragnatela di cavi e assi, i Trabocchi colorano la costa teatina e regalano panorami e momenti indimenticabili. L’itinerario “Ripari di Giobbe” è rivolto agli amanti del mare, della natura e della cultura che i posti visitati testimoniano. Partendo dal porto di Pescara, si viaggerà verso sud, raggiungendo la località  Lido Riccio di Ortona attraverso Torre Mucchia, zona rocciosa ricca di scogli sommersi. Il pacchetto “Ripari di Giobbe” prevede un’uscita di circa 5 ore, la possibilità di utilizzare le nostre attrezzature da pesca e un pasto composto da 2 antipasti ed un primo, il tutto a base di vongole da noi pescate.

Una giornata indimenticabile tra le acque dell’Adriatico e i Giganti del Mare che su esso si ergono.

Orari e tariffe